Dimentica l’ipersudorazione!

Ecco come eliminare il problema dell'ipersudorazione su mani, piedi e ascelle con un trattamento Sotherga.

28 Febbraio 2020

Pubblicato da: SOTHERGA

Tempo di lettura: 1 min

La sudorazione e la sua manifestazione, il sudore, servono a regolare la temperatura corporea, idratano e proteggono la cute. Sudare è quindi fisiologico. Quello che rappresenta un disturbo è un livello eccessivo di sudorazione detto ipersudorazione (iperidrosi ascellare/palmare).

 

L’iperidrosi, che quindi è una sudorazione eccessiva localizzata nelle aree ascellari, palmari e della pianta del piede è causata da:

  • variazioni di temperatura
  • stimoli esogeni
  • stimoli endogeni

 

È un disturbo invalidante da un punto di vista sociale in quanto molti pazienti si vergognano e non sanno che colpisce un numero molto alto sia di uomini che di donne. Le cause sono molteplici: obesità, patologie della tiroide, disfunzioni ormonali e fattori psicologici.

 

I rimedi per l’iperidrosi sono diversi e vanno dalla somministrazione di antitraspiranti alle iniezioni di tossina botulinica che inibiscono la trasmissione degli stimoli alle sinapsi e, di conseguenza, bloccano il funzionamento delle ghiandole sudoripare. Nei casi molto gravi si ricorre anche a tecniche chirurgiche.

 

TOSSINA BOTULINICA PER LA CURA DELL’IPERIDROSI

La tossina botulinica è una neurotossina che in natura viene prodotta dal batterio Clostridium botulinum. Questa tossina provoca un blocco a livello delle sinapsi (interfaccia ghiandola sudoripara e sistema nervoso autonomo), arrestando il rilascio dell’acetilcolina che funge da neurotrasmettitore.  Questa terapia, che non ha controindicazioni né effetti collaterali, viene iniettata ambulatorialmente sottocute mediante tante micro-iniezioni distanziate di circa 1,5 cm a livello del cavo ascellare o del palmo della mano o della pianta dei piedi. Il trattamento ha una durata media di 9-12 mesi.

I nostri trattamenti

Iperidrosi

#SOdry

Una selezione dei trattamenti che troverai in SOTHERGA per la risoluzione del problema dell’iperidrosi nelle diverse zone del corpo.

SOnews

Rimani nel loop, iscriviti alla newsletter per non perderti le ultime sui trattamenti SOTHERGA

Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi la nostra privacy e cookie policy