Dott.ssa Finotti e la Skin Positivity

"Un gesto all'apparenza semplice come quello di Emma può avere una forte eco"

04 Dicembre 2020

Pubblicato da: ELLE

Tempo di lettura: 3 min

Al centro della scena, in queste settimane, grazie al suo ruolo di giudice nell’edizione 2020 di X FactorEmma Marrone sa sempre come sorprenderci e intrattenerci, passando con disinvoltura da elaboratissimi beauty look e outfit modaioli a selfie acqua e sapone, con volto al naturale e felpona con cappuccio. Il bello di Emma risiede proprio nella sua autenticità: un giorno ha voglia di vestirsi e truccarsi da diva, quello dopo di restare in tuta e non aprire nemmeno la trousse del makeup. L’ultimo post pubblicato da Emma Marrone sul suo profilo Instagram sembra proprio volersi ribellare (con il sorriso) alla schiavitù che, volenti o nolenti, detta le regole sui social: apparire perfette e al top della forma, sempre e comunque.

 

Al centro della scena, in queste settimane, grazie al suo ruolo di giudice nell’edizione 2020 di X FactorEmma Marrone sa sempre come sorprenderci e intrattenerci, passando con disinvoltura da elaboratissimi beauty look e outfit modaioli a selfie acqua e sapone, con volto al naturale e felpona con cappuccio. Il bello di Emma risiede proprio nella sua autenticità: un giorno ha voglia di vestirsi e truccarsi da diva, quello dopo di restare in tuta e non aprire nemmeno la trousse del makeup. L’ultimo post pubblicato da Emma Marrone sul suo profilo Instagram sembra proprio volersi ribellare (con il sorriso) alla schiavitù che, volenti o nolenti, detta le regole sui social: apparire perfette e al top della forma, sempre e comunque.

 

 

La cantante infrange le regole e, pur apparendo a tutti gli effetti bellissima e luminosa, con la sua foto #nomakeup e #bareface Emma Marrone ci dimostra che si può decidere di mostrarsi ai propri follower (che nel suo caso sono niente meno che 4,8 milioni) al naturale. E no, il mondo non cascherà per questo. Accanto ai due selfie, Emma scrive: “Senza trucco. La testa carica di pensieri. Un camerino in disordine almeno quanto le emozioni che sento dentro. Ma fuori nevica. Anche se nel mio cuore è sempre Agosto. Tutto apposto”. E via di like (oltre 90 mila).

 

Secondo il chirurgo plastico e medico estetico Valentina Finotti di Clinica Sotherga Milano, “le nuove generazioni non intendono più farsi chiudere in certi massacranti, spesso irraggiungibilidiktat esteticidello showbiz. Noto anche fra tante pazienti in studio una sana voglia di prendersi cura del proprio aspetto fisico, a partire dalla pelle del volto, ma senza più l’ossessione del viso platicoso, stile Barbie girl”. Gli effetti del movimento skin positivity sono assolutamente positivi, sul breve, medio e lungo termine. Lo conferma la psicologa Elena Benvenuti: “conformarsi ai modelli estetici imposti della società significa necessariamente perdere di vista non solo la propria forma originale, ma anche e soprattutto la nostra persona, il nostro modo di essere originale e genuino, che sta alla base della salute psichica. Ecco perché un gesto all’apparenza molto semplice come quello di Emma Marrone può avere una forte eco: la cantante, mostrandosi a una larga platea senza trucco e con piccoli, eventuali inestetismi, comunica un messaggio di amore e accettazione che non può che fare bene”. Il consiglio? “Imitarla e almeno ogni tanto usare i social per pubblicare una foto spontanea e al naturale, senza overdose di filtri e ritocchi”.

 

LEGGI L’ARTICOLO ORIGINALE SU ELLE

I nostri trattamenti

A proposito di cicatrici e lesioni della pelle:

SOnews

Rimani nel loop, iscriviti alla newsletter per non perderti le ultime sui trattamenti SOTHERGA

Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi la nostra privacy e cookie policy