Generazione Millennial

Le richieste in fatto di medicina estetica e i trend del momento della Generazione Y.

15 Ottobre 2021

Pubblicato da: Redazione Sotherga

Tempo di lettura: 3 min

La Generazione Y: caratteristiche e particolarità

 

Con il termine millennials sono indicati i nati tra il 1981 e il 1996, uniti dalla caratteristica di aver finito la scuola superiore nei primi anni 2000. Di questa generazione si parla tanto: ma qual è davvero il loro rapporto con la medicina estetica, rispetto ad esempio alla generazione precedente e successiva?

 

I Millennials sono caratterizzati da un ritardo negli eventi importanti della vita, dal matrimonio al diventare genitori. La Generazione Y è nata concentrata su se stessa, fortemente attenta alla crescita professionale e alla cura della persona.

 

 

Un altro modo per chiamare i millenials è Digital Lovers, questo perché sono la generazione che si è trovata proprio a vivere durante la propria crescita quella rivoluzione tecnologica che ha cambiato ritmi e abitudini del Pianeta. Il loro attaccamento alle piattaforme social e la loro esposizione a continui standard di perfezione, determina una forte attenzione al mondo esteriore.

 

 

Il rapporto dei Millennials con la medicina estetica 

 

Questa generazione ricorre precocemente a procedure estetiche per fermare il tempo e bloccare i primi segni di invecchiamento di viso e corpo legata anche all’esigenza connaturata nella loro psicologia di essere sempre all’altezza della situazione e di raggiungere nuovi traguardi.

 

Secondo uno studio condotto nel 2018 dall’ American Academy of Facial Plastic and Reconstructive Surgery (AAFPRS), la generazione dei Millennials è uno dei principali utilizzatori di procedure estetiche non invasive, a cominciare dal filler e dal ricorso alla tossina botulinica. Secondo lo stesso studio, ad esempio, le iniezioni di Botulino sono aumentate del 22% tra i millennials e al secondo posto si trovano i filler a base di acido ialuronico! Proprio così, medicina estetica sì ma trattamenti rigorosamente non invasivi: perché la generazione Y vuole migliorarsi ma non ci sta a soffrire e quindi privilegia quasi esclusivamente il ricorso a trattamenti senza bisturi, senza dolore e soprattutto con minimi tempi di recupero che gli permettono di riprendere subito la propria vita, professionale e privata.

 

 

In un ambito di forte richieste di trattamenti estetici il ruolo del medico assume un importanza primaria: a lui il compito di consigliare e indirizzare i pazienti verso un canone di bellezza naturale e non omologata, da sempre portiamo avanti all’interno della nostra clinica estetica SOTHERGA questo importante messaggio.

 

 

Insegui la tua bellezza autentica nel rispetto della tua unicità! 

I nostri trattamenti

A proposito di chirurgia estetica:

SOnews

Rimani nel loop, iscriviti alla newsletter per non perderti le ultime sui trattamenti SOTHERGA

Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi la nostra privacy e cookie policy