Ha ancora senso fare la liposuzione? (ELLE x SOTHERGA)

La medicina estetica offe rimedi efficaci, ma in alcuni casi la chirurgia può essere più indicata. Abbiamo messo a confronto i due approcci

06 Novembre 2020

Pubblicato da: ELLE, DI BARBARA PELLEGRINI

Tempo di lettura: 2 min

Liposuzione? No

 

La medicina estetica sta facendo passi da gigante. Ma quali sono i protocolli che ci consentono, in alcuni casi, di sostituire liposcultura e liposuzione?

«I metodi più adatti sono Sculpsure, Liposonix ed Endymed 3 deep», spiega il dottor Marco Bartolucci, fondatore della clinica di medicina estetica Sotherga di Milano. «Il grasso si elimina con tutti gli strumenti di lipolisi citati sopra, invece la cellulite si affronta con la radiofrequenza o con la scissione dei setti fibrosi, mentre l’edema viene risolto tramite la radiofrequenza associata a sedute di carbossiterapia ad alti flussi». Ma quando e per chi funziona la medicina estetica? «A mio avviso è indicata in tutti quei casi dove c’è poco accumulo e per tutti quei pazienti che hanno controindicazioni o che semplicemente non vogliono sottoporsi a un intervento». Svantaggi? «Nessuno, a parte che con queste tecniche è difficile stabilire a priori il numero delle sedute e il risultato ottenibile, in quanto sono coinvolti diversi fattori». Quali sono, invece, i vantaggi? «Sono protocolli efficaci e indolori e possono essere utilizzati in varie parti del corpo. Per esempio, Endymed 3 deep, una radiofrequenza molto particolare, mi ha dato grandi soddisfazioni in aree del corpo come addome, interno coscia e culotte de cheval». Da che età si possono fare questi trattamenti? «Aspetterei almeno i 18-20 anni».

 

Liposuzione? Sì

 

La liposuzione è una operazione chirugica che può armonizzare il fisico in modo rapido:

«È la soluzione migliore per chi vuole cambiare il colpo d’occhio della silhouette», spiega il professor Marco Klinger, chirurgo plastico. «Basta, per esempio, eliminare le classiche “culotte de cheval” perché il profilo del corpo si trasformi. Oggi ci sono vari tipi di liposuzione tra cui la cosidetta Power – Assistita, nuova variante della tradizionale. In pratica, l’aspirazione viene effettuata con uno strumento automatico che permette alla cannula di eliminare l’adipe velocemente con risultati più uniformi e definiti. A differenza del passato, si sta in sala operatoria al massimo un’ora e mezzo, facendo diminuire in modo drastico quei rischi connessi a ogni tipo di intervento chirurgico», continua l’esperto. Diventa tutto molto pericoloso, invece, quando non ci si affida a medici competenti e a strutture sanitarie adeguate. Perché funziona la liposuzione? «Grazie al meccanismo di retrazione della pelle, il corpo prende la nuova forma. E per questo motivo può essere fatta anche in età matura. Ma, come dico sempre, la liposuzione è un intervento a cui segue un trauma metabolico.

Le pazienti devono essere motivate e consapevoli, in quanto dovranno seguire regole ben precise non solo nel post operatorio, ma anche dopo, adottando uno stile di vita sano, fatto di alimentazione corretta e ginnastica». A chi è sconsigliata? «Non è adatta ai grandi obesi e a chi ha inestetismi molto sfumati».

 

LEGGI L’ARTICOLO SU ELLE

I nostri trattamenti

A proposito di chirurgia estetica:

SOnews

Rimani nel loop, iscriviti alla newsletter per non perderti le ultime sui trattamenti SOTHERGA

Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi la nostra privacy e cookie policy