Ialuronico o botulino?

26 Gennaio 2020

Pubblicato da: SOTHERGA

Tempo di lettura: 1 min

 

 

L’acido ialuronico è una sostanza contenuta naturalmente nel tessuto cutaneo, ha la funzione di trattenere acqua nei tessuti stessi, che per questo motivo diventano turgidi.

 

Il botulino, invece, è una tossina naturale che inibisce temporaneamente l’azione dei muscoli, comportando una parziale paralisi.

 

Entrambe le sostanze vengono utilizzate per correggere le rughe, ma lo fanno in maniera diversa. L’acido ialuronico riempie le rughe e linee di espressione, il botox le distende. Il botulino ha anche uno scopo preventivo. I movimenti dei muscoli facciali, infatti, determinano a lungo andare il presentarsi delle rughe. Bloccando temporaneamente questi muscoli non permettiamo alle rughe di formarsi.

 

Solitamente il botulino viene utilizzato nel terzo superiore del viso (rughe frontali, flanella di e zampe di gallina), mentre l’acido ialuronico può essere impiegato su tutto il viso.

I nostri trattamenti

A proposito di rughe e perdita di elasticità:

SOnews

Rimani nel loop, iscriviti alla newsletter per non perderti le ultime sui trattamenti SOTHERGA

Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi la nostra privacy e cookie policy