Il protocollo che ferma il tempo

In SOTHERGA ti aspetta HY-FHY, l’esclusivo protocollo ideato dal dott. Marco Bartolucci per riparare i danni causati dal passare del tempo e ridonare bellezza e giovinezza alla pelle del viso.

15 Novembre 2021

Pubblicato da: Redazione Sotherga

Tempo di lettura: 7 min

Quante volte ci guardiamo allo specchio e l’occhio cade proprio su quella nuova macchiolina o sulla ruga di espressione che si fa sempre più profonda giorno dopo giorno? Di certo ne avrai provate tante. E di certo l’idea di utilizzare prodotti che poi si rivelano non adatti a te o che offrono solo risultati temporanei e mai del tutto soddisfacenti ti ha stancato.

 

Da oggi puoi anche smettere di cercare una nuova soluzione per rendere la tua pelle più bella e giovane: da SOTHERGA è arrivato HY-FHY, un protocollo esclusivo ed efficace anche a livello preventivo, che ha l’obiettivo di rallentare il naturale invecchiamento della pelle anche prima che questo diventi visibile. Parliamo di HY-FHY, il percorso combinato che previene l’invecchiamento agendo simultaneamente sui danni del sole e sulle naturali ed evidenti conseguenze del tempo che passa, migliorando visibilmente l’aspetto della cute. Una soluzione innovativa, che unisce tre diverse tecnologie con l’obiettivo di ringiovanire l’aspetto dell’epidermide in modo profondo ed evidente. HY-FHY combina infatti trattamenti diversi in un percorso multi-step con lo scopo di detergere, eliminare le imperfezioni e infine stimolare la rigenerazione naturale della pelle.

 

HY-FHY step-by-step 

 

Il punto di partenza del percorso è un’attenta valutazione dello stato della pelle. A questo scopo, il medico estetico si serve di un macchinario di ultima generazione, l’Observ, vincitore del ‘DermaScope Aestheticians’ Choice Awards 2016 & 2017, che si avvale di una combinazione di diverse lampade e permette così al professionista di esaminare la pelle in profondità non soffermandosi esclusivamente sull’epidermide, ma valutando la grana, i pori, la presenza eccessiva di sebo, le rughe e soprattutto le iperpigmentazioni anche quelle profonde che non sarebbe possibile vedere ad occhio nudo. Sono proprio queste iperpigmentazioni profonde e non ancora visibili le prime da andare a contrastare in modo da poter prevenire la loro comparsa con l’avanzare del tempo. Questo macchinario viene anche utilizzato a conclusione del protocollo per comparare i risultati ottenuti.  L’aspetto diagnostico è un passaggio fondamentale che consente di offrire al paziente poi una serie di trattamenti su misura, personalizzati e in grado di offrire risultati ottimali.

 

Dopo questa fase inizia il primo vero step del protocollo medicale, che consiste in una HYdraDermoabrasion, una pulizia profonda medicale delle pelle realizzata con il macchinario d’avanguardia Hydrafacial. Le impurità vengono estratte dalla cute senza spremitura meccanica, e quindi senza stressare la pelle. Ad essere rimosso è uno strato superficiale di cellule morte e il sebo in eccesso senza danneggiare la cute. Contemporaneamente la pelle viene detersa in profondità e idratata in maniera ottimale. mediante un’azione detergente, lenitiva e rinfrescante. Questa fase è propedeutica agli step successivi: l’Hydrafacial permette infatti una penetrazione più profonda e più omogenea degli attivi e potenzia l’azione del laser.

 

Il secondo step del protocollo prevede appunto l’impiego di un laser frazionato non ablativo, il Fraxel, in grado di creare micro-canali termici che stimolano la rigenerazione della pelle. Questa tipologia di laser, rappresenta la punta di diamante della sua categoria, per la sua incredibile efficacia nel ridurre le macchie e i pori dilatati e migliorare visibilmente la grana della pelle e il suo colorito. Al momento è l’unico ad avere la certificazione “Food and Drug Administration” anche per il trattamento del melasma, tipica iperpigmentazione cutanea del viso. Uno studio della Harvard School of Medicine lo ha definito l’ascensore della melanina in quanto riesce a far salire dai canali termici le iperpigmentazioni profonde che oggi non sono ancora visibili ad occhio nudo ma che emergono in superficie con il passare del tempo. Questo è un grande valore aggiunto del protocollo HY-FHY: è proprio eliminando i danni della pelle che ancora non sono visibili e prevenendone la comparsa che riesce a fermare le lancette del tempo! Il laser Fraxel, passato sul viso, stimola i tessuti profondi a riparare naturalmente lesioni pigmentate, come macchie senili, solari o melasma e anche rughe periorbitali e cicatrici da acne. Questa tecnologia colpisce in modo preciso e sicuro solo la frazione di pelle interessata, senza danneggiare il tessuto circostante. Parliamo di un trattamento indolore, assolutamente non invasivo ed in grado di migliorare la texture della pelle, senza creare croste o segni evidenti sul viso e assicurando tempi di recupero immediati. Dopo il secondo step con l’utilizzo del laser Fraxel,  le cicatrici di acn e rughe vengono attenuate, le macchie di melanina sono ridotte o completamente eliminate. Le pelli rovinate dal sole ringiovaniscono visibilmente.

 

Il protocollo termina con un terzo e ultimo step. Protagonista assoluto di questa fase è l’acido ialuronico, o HYaluronic Acid, che penetra in profondità nei canali termici per un effetto biorivitalizzante immediato. Le benefiche proprietà dell’acido ialuronico sono note da molti anni, e forse non tutti sanno che è ben tollerato dal nostro corpo ed è facile da assimilare per il nostro organismo, perché è una molecola che si trova naturalmente già nelle articolazioni, negli occhi e nella pelle. Quando l’acido ialuronico viene applicato in maniera topica, però, l’assorbimento è minimo. In medicina estetica per ottenere un effetto biorivitalizzante, infatti, si ricorre alle iniezioni sottocutanee di acido ialuronico. Da qui la grande innovazione del protocollo HY-FHY che sfrutta i canali termici creati dal laser per veicolare in profondità l’acido ialuronico senza dover utilizzare aghi. Da qui un doppio vantaggio, in termini di assorbimento omogeneo della sostanza attiva e naturalmente anche di comfort per il paziente. I prodotti utilizzati per questo trattamento sono firmati IBSA, un’azienda italiana che condivide con SOTHERGA l’attenzione verso un approccio curativo quanto più naturale possibile. A seconda del caso clinico specifico, oltre all’acido ialuronico, è possibile veicolare tramite i canali termici del laser delle molecole depigmentati per un effetto sinergico nell’eliminazione delle macchie profonde.

 

L’effetto del trattamento è visibile già dopo la prima seduta, ma aumenta la sua efficacia ad ogni nuova seduta. Il protocollo prevede tipicamente 3 sedute nel primo anno, ogni 3-4 settimane, e poi una seduta di mantenimento negli anni successivi. Il tempo di recupero di ogni seduta è praticamente nullo: la pelle è perfettamente intatta e non presenta croste, squame o spellature, e già dopo qualche ora è possibile tornare alla normale beauty routine di sempre, make-up compreso!

Infine, per massimizzare l’effetto di HY-FHY viene consegnato al paziente un programma da seguire a casa, costituito da un kit di creme ZO Obagi: una linea di prodotti ideata dal Dottor Zein Obagi, colui che si prende cura delle star di Hollywood. Il Kit si compone di un detergente delicato ideale per la pelle che è appena stata trattata con i laser, una crema rigenerativa che velocizza i tempi di recupero e infine una protezione solare, essenziale quando si effettua un trattamento con il laser per evitare la nascita di nuove iperpigmentazioni. Questi prodotti sono riconosciuti a livello mondiale come soluzioni innovative per ottimizzare la salute della pelle e sono basati sulle ultime scoperte nella tecnologia cosmeceutica, sistemi di rilascio unici, complessi bio-ingegnerizzanti e formulazioni esclusive. Il Dottor Zein Obagi è rinomato a livello mondiale per l’utilizzo di tecniche all’avanguardia e per la sua vasta esperienza nel campo della cosmesi e medicina estetica.

 

Il nuovo percorso HY-FHY combina i trattamenti più efficaci e offre la possibilità concreta non solo di rallentare il tempo ma anche di correggere le imperfezioni e i danni causati dal tempo che passa sulla pelle. HY-FHY nasce dalla combinazione delle migliori strategie medicali. È un percorso non invasivo che permette di ritornare alla vita quotidiana immediatamente dopo ogni trattamento, in quanto non richiede tempi di recupero. Chi si sottopone al trattamento non solo può tornare rapidamente alla propria vita quotidiana, ma può riprendere ogni attività, anche sportiva. Il trattamento HY-FHY è particolarmente indicato dopo la conclusione dell’estate perché riesce a correggere i danni che il sole durante la bella stagione ha causato alla pelle. Al tempo stesso, come molti trattamenti medicali antimacchia, anche per HY-FHY è sconsigliata ogni esposizione al sole nelle settimane successive al trattamento.   

 

Perché l’esclusivo protocollo HY-FHY fa al caso tuo?

 

HY-FHY è un ottimo modo per rallentare l’invecchiamento della pelle, un percorso perfetto da inserire nella routine beauty autunnale o invernale, da effettuare una volta l’anno.  HY-FHY è un trattamento medicale effettuato esclusivamente in SOTHERGA da medici esperti in medicina estetica, che si prenderanno cura dell’intero percorso di rigenerazione della tua pelle, a partire da un primo appuntamento di osservazione ed analisi della pelle, continuando con le sedute in studio e supportando nei trattamenti da seguire autonomamente a casa. I risultati potranno essere messi in evidenza ed analizzati anche grazie all’Observ, il metodo di confronto attraverso foto del prima/dopo che permetterà di valutare i reali miglioramenti della pelle. Grazie a questo metodo alla fine del percorso medicale, sarà possibile vedere e misurare i risultati ottenuti. L’equipe medica di SOTHERGA è a tua disposizione per illustrare in tutti i dettagli questo protocollo innovativo ed esclusivo che permetterà anche a te di rallentare il tempo!

I nostri trattamenti

A proposito di rughe e perdita di elasticità:

SOnews

Rimani nel loop, iscriviti alla newsletter per non perderti le ultime sui trattamenti SOTHERGA

Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi la nostra privacy e cookie policy