Speciale Estate: 6 risposte alle tue domande sulla protezione solare

Sulla protezione solare è già stato detto tutto eppure i dubbi e le domande su questo tema sono sempre un argomento caldo. È ora di fare luce e chiarezza!

21 Giugno 2021

Pubblicato da: Redazione Sotherga

Tempo di lettura: 2 min

1)La protezione solare va usata solo quando sono in spiaggia?

Assolutamente no. La protezione solare, non ci stancheremo mai di ripeterlo va usata anche in città, quando credi di essere al riparo dai raggi solari e dai loro effetti dannosi. La protezione solare va usata sempre anche se indossi la mascherina.

2) Dopo i primi giorni al mare posso fare a meno della protezione solare?

Della protezione solare su viso e corpo non bisogna mai fare a meno. La protezione solare ti protegge dai dannosi raggi UVA e UVB e ti permette di mantenere la pelle giovane e priva di macchie e inestetismi.

3) La mia protezione solare viso mi riempie il viso di puntini bianchi. Perché?

Se hai la pelle grassa o mista puoi scegliere una protezione solare viso in formula gel o specifica per la tua tipologia di pelle. Ricorda poi sempre di struccare e pulire accuratamente il viso quando utilizzi la protezione solare.

4) Uso regolarmente la protezione solare. Perché noto comunque delle macchie scure sul viso?

A volte la causa delle macchie scure non è solo il sole ma anche fattori come invecchiamento o squilibri ormonali, oppure un mix di questi fattori. In ogni caso la protezione solare usata regolarmente anche in città riduce la formazione di simili inestetismi. Trascorsa l’estate, se le macchie sono ancora visibili, è possibile effettuare un trattamento per rimuoverle in modo sicuro ed efficace.

5) Cosa si intende con “fototipo”e come posso scegliere il solare adatto a me? 

Il fototipo è la carta di identità della tua pelle che illustra la risposta della tua cute al sole e che tiene conto di caratteristiche importanti come colore di pelle e capelli. Più il tuo fototipo è basso, più è indispensabile scegliere una protezione solare alta.

6) Un solare waterproof è davvero resistente all’acqua?

Le protezioni solari waterproof sono testate per resistere all’azione di mare e piscina. Ricorda però che nessun prodotto è resistente al 100% e che l’asciugatura della pelle elimina la protezione. Dopo il bagno è sempre consigliabile riapplicare la protezione.

I nostri trattamenti

A proposito di cicatrici e lesioni della pelle:

SOnews

Rimani nel loop, iscriviti alla newsletter per non perderti le ultime sui trattamenti SOTHERGA

Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi la nostra privacy e cookie policy