Biorivitalizzazione

biorivitalizzazione

Contro l'invecchiamento della pelle

Prevenire l’invecchiamento cutaneo, restituire tono ed elasticità ai tessuti.

02 Luglio 2020

Pubblicato da:

Tempo di lettura: min

Microiniezioni di acido ialuronico libero non reticolato o di sostanze cosiddette detox che ridonano alla tua pelle lo splendore perduto. Una sorta di lifting non chirurgico e non invasivo.
La biorivitalizzazione, detta anche Biolifting, viene eseguita in SOTHERGA, con il sistema U225, cioè la speciale pistola solitamente impiegata nella mesoterapia, per il trattamento di cellulite e inestetismi. Grazie a questo strumento all’avanguardia, l’acido ialuronico non reticolato è libero di propagarsi attraverso la pelle, spianando le rughe, uniformando la pelle e attenuando i difetti. La pistola utilizzata, inoltre, è così veloce e precisa che risulta completamente indolore e assicura al medico la massima precisione nel dosaggio. In questo modo la distribuzione di acido ialuronico è uniforme e costante e il trattamento risulta particolarmente rapido ed efficace.
La seduta è completamente indolore, l’effetto lifting è immediato ma non essendo un trattamento invasivo potrai riprendere immediatamente le tue attività quotidiane, senza segni evidenti o dolore.
I risultati sono visibili immediatamente: già dopo la prima seduta noterai un effetto liftante diffuso e un aspetto della pelle del viso più tonico ed elastico.
    Dopo 1 o 2 sedute
    Non necessaria
    Assente
    Immediato
    30 min

Vuoi approfondire questo argomento?

Scrivici o manda un Whatsapp!

SOnews

Rimani nel loop, iscriviti alla newsletter per non perderti le ultime sui trattamenti SOTHERGA

Questo sito usa Google Analytics per raccogliere dati sull'utilizzo, in modo da offrire un'esperienza utente sempre migliore. Cliccando su "accetto", permetti di abilitare il tracciamento delle tue interazioni su questo sito web. Potrai revocare il consenso in qualsiasi momento. Troverai l'impostazione dedicata nel pié di pagina di questo sito. Per saperne di più, leggi la nostra privacy e cookie policy